Log in

L’iva sui libri

Hagakure e Dnsee hanno realizzato la campagna per AIE UnLibroèUnLibro che chiede di uniformare l’iva per i libri in carta (attualmente al 4%) e gli eBook (attualmente al 22%). L’iniziativa vuole estendersi a tutta l’Europa. Questa differenza, secondo AIE, discrimina innovazione e cultura. Potrebbe comunque essere un sostegno alla carta che deve sostenere costi elevati…

Read more

Pensiero Lucido – Una piccola disamina sul pensare bene

Pensiero Lucido introduce un percorso mentale con lo scopo di imparare un modo di pensare, per l’appunto, lucido. Grandi pensatori del passato hanno regalato all’umanità le più grandi opere della scienza, dell’arte, della letteratura… logico immaginare che il loro pensiero non funzionasse come quello di tutti gli altri. Nel testo si analizzano varie componenti del…

Read more

Mercato del libro in Italia

Dall’analisi Nielsen possiamo rilevare quanto segue (mercato Italia). I dati soffrono della mancanza di informazioni da Amazon, parametro che rende non rilevabile il reale andamento del libro digitale. TOTALE MERCATO primo trimestre I VOLUMI PER FASCIA PREZZO In crescita il peso della fascia da 7 a 20 €  PESO DEI CANALI DI VENDITA Crescono le…

Read more

Perché e come leggiamo?

Motivi per la lettura piacere della lettura / evasione informazione Tipologie di lettori lettore a cui piace l’azione di leggere lettore che cerca l’informazione Punti su cui operare per trasferire da carta a digitale trovare un buon supporto alternativo alla carta adottare un modo adeguato al supporto per trasferire le informazioni (gesto, voce, vista, sensazioni)…

Read more

Comunicare il Libro

Vi consiglio Comunicare il Libro di Silvia Frattini. Il testo affronta in modo sintetico ed efficace tutti gli elementi del libro: dalla scrittura, alla conquista del lettore, all’analisi delle parti che compongono il prodotto-libro, al ruolo del web, a come sfruttarlo.…

Read more

Sesso, pettegolezzo e illusione

Sono queste le cose che vendono di più quindi se volete creare qualcosa di commerciale concentrarsi su queste necessità può essere un buon punto di partenza, anche inserire degli accenni in un libro più complesso, può rendere, a tratti, leggera la lettura. Sull’illusione due personaggi hanno la meglio: l’uomo, diciamo, non troppo di successo, che…

Read more

Ho pubblicato un libro, e adesso?

Il vostro editore non si occupa del vostro libro? Non si occupa della promozione e della vendita e state facendo tutto da soli? Le domande da farsi: a chi è rivolto il mio libro? (definizione del target) come posso raggiungere il mio potenziale lettore? (i mezzi: eventi, web, interviste) come posso provocare l’acquisto del mio…

Read more

Scegliere l’editore

Quando si sceglie un editore è bene tenere conto di diversi fattori tra i quali: se chiede un contributo se utilizza professionisti di livello per le attività legate all’editing, alla copertina e in generale alla trasformazione del vostro manoscritto in un ottimo prodotto-libro se sviluppa prodotti su carta o anche in digitale la sua forza…

Read more

Pubblicare in inglese

Se pensate che il vostro libro possa avere molto successo in inglese ed un successo più limitato in lingua italiana, la soluzione ideale è trovare un editore straniero, difficilmente un editore medio-piccolo italiano si accollerà la spesa della traduzione (circa 3.000 euro per un libro di medie dimensioni). Nel caso in cui scegliate di investire…

Read more

Mi serve l’editore?

L’editore è, teoricamente, quello che valuta il manoscritto e provvede a trasformarlo nel prodotto-libro (editing, copertina, codice isbn, stampa delle copie, promozione e vendita). Il compito dell’editore sarebbe quello di scoprire talenti e portarli alla luce, farli conoscere, renderli autori quotati e cambiare l’editoria con la propria forza. In realtà molti editori, fatta eccezione per…

Read more

Log in or Sign Up